roma bpa

Roma Bpa, il progetto dove il “bello” trova finalmente il suo spazio.

 

“Non devi perdere fiducia nell’umanità. L’umanità è un oceano; se poche gocce dell’oceano sono sporche, l’oceano non diventa sporco.” (Mahatma Gandhi)

Cassiopea ha ideato l’intero progetto di Roma Best Practice Award, Mamma Roma e i suoi figli, un concorso riservato alle associazioni, ai comitati e ai cittadini che realizzano buone pratiche per Roma. È il primo concorso nella Capitale che premia le migliori idee per il recupero dei beni comuni della città, per l’integrazione, la solidarietà, la formazione, l’innovazione e la comunicazione. Tutte quelle associazioni e comunità che si muovono in silenzio, senza pubblicità e si riuniscono per realizzare qualcosa per gli altri, hanno avuto visibilità e spazio. Le categorie da premiare sono otto e per ognuna di esse una giuria tecnica e una popolare hanno eletto un vincitore eletto. I premi messi a disposizione possono essere in denaro o in beni/servizi. 

Come comunicare le buone pratiche e notizie che riguardano una comunità?

“Le persone sono abituate a dare risalto a notizie negative, a casi di cronaca. È molto più difficile far emergere una comunicazione basata sulle buone pratiche, su tutte quelle persone, associazioni o enti che si muovono in silenzio e realizzano progetti per un bene comune. Roma Bpa è un luogo dove il << bello >> trova finalmente il suo spazio. Tantissime realtà ruotano intorno a Roma e agiscono quasi nell’anonimato. Ho potuto scoprire con mia sorpresa un’associazione di lavoratori che nel loro tempo libero raccoglievano il cibo avanzato da catering, feste, aperitivi e ristoranti per donarlo alle parrocchie e alle persone in difficoltà. Una realtà del genere, così pura e solidale, non avrebbe trovato spazio senza il progetto di Bpa” racconta Christian Ludovici, CEO di Cassiopea.

“L’intuizione è stata di Andrea Santoro, creative director di Cassiopea, ed è partita dalla consapevolezza che a Roma sono attive centinaia di esperienze di successo. Queste toccano una vasta gamma di settori: dall’istruzione all’ambiente, dalla cultura alla rigenerazione urbana, dall’integrazione allo sport e alla responsabilità sociale d’impresa.”

Strategia Cassiopea

Contattare e mettere in rete le Associazioni, i comitati ma anche trovare gli sponsor. I vincitori, infatti, hanno ricevuto premi in beni, servizi o denaro messi a disposizione dai Partners o dagli Sponsor dell’evento. Per questo è  stata fatta una Call to Action rivolta alle aziende romane, affinché sostenessero i progetti migliori per Roma.

Risultati ottenuti

La manifestazione ha ricevuto la collaborazione e/o il patrocinio del Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca (Usr), della Camera di Commercio di Roma, dell’ Ufficio per la coesione territoriale Presidenza del Consiglio, della Regione Lazio, di Roma Capitale, del Municipio di Roma, dell’Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali e dell’ Università degli studi Roma Tre. Durante l’edizione 2017, 2018 e 2019 sono stati presentati oltre 450 progetti dalle associazioni partecipanti. 

Roma bpa

×

Get in Touch

×

Search

×

Login

×
About Services Clients Contact
×

Multilanguage

Top